GREZZO

Siamo sempre in contatto con i migliori macelli europei, da cui acquistiamo la materia prima,
selezionando per ogni articolo la migliore disponibile sul mercato, prestando sempre attenzione ad ottenere la maggior taglia possibile, essenziale in un mercato quale quello dell’arredamento.

CONCIA

Recuperando un sottoprodotto dell’industria alimentare si realizza un materiale pregiato e duraturo, attraverso il continuo perfezionamento delle tecniche di concia. La selezione dei wet blue, grazie all’aiuto di esperti collaboratori, permette di destinare per difettistica, ogni pelle all’articolo piu consono.

TINTURA

Le pelli una volta destinate ad un preciso articolo, vengono riconciate con gli opportuni ingrassi, tannini e resine, al fine di conferire loro le caratteristiche occorrenti, ed infine vengono tinte con aniline del colore desiderato.

ASCIUGATURA

Nella fase di asciugatura, la produzione deve tenere conto delle caratteristiche tattili e di pienezza che si vogliono conferire all’articolo. Le tecniche utilizzate sono quelle del sottovuoto, a telaio e Cartigliano.

RIFINIZIONE

Fase ultima e tra le piu importanti della lavorazione del pellame assolve al compito di conferire il colore e gli eventuali effetti desiderati tramite pigmenti e/o aniline.
Infine, per donare particolari resistenze fisico/chimiche si procede al fissaggio tramite fissativi reticolanti.

TEST

Le sempre crescenti richieste, provenienti in particolare dal settore contract, ci portano a ricercare nuove soluzioni per ottenere tipi di pellame con differenti caratteristiche tecniche, quali l’outdoor, lavabile in lavatrice, e più specifiche, quali la resistenza alle macchie più estreme.